Promozione A, le decisioni disciplinari del Giudice Sportivo dopo la 16° giornata

Sono state comunicate le decisioni disciplinari in merito al 16esimo turno di campionato
09.01.2019 21:11 di Gaetano Di Caro  articolo letto 157 volte
Giudice Sportivo
Giudice Sportivo

La Lega Nazionale Dilettanti siciliana ha comunicato le decisioni del Giudice Sportivo riguardo la 16esima giornata del girone A di Promozione. E' stata inflitta ammenda alla Gattopardo (euro 100,00 per avere inserito indebitamente in distinta proprio tesserato già inibito sino a tutto il 20/01/2019).

Inibito fino al 5 fabbraio 2019 Pietro Alotto della Gattopardo gia' inibito sino a tutto il 20/01/2019, protestava nei confronti dell'arbitro, mentre ad Angelo Vecchio del Casteltermini fino al 20 gennaio 2019 per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro. 

A carico dei medici inibito a svolgere ogni attività fino al 31 gennaio 2019 Salvatore Bottone dell'Olimpica Akragas per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro. 

Squalificato per due giornate il calciatore Francesco Nobile dell'Olimpica Akragas; per una giornata Giovanni Zabbia del Don Bosco Partinico, Stefano Corso del Don Carlo Misilmeri e Simone Di Benedetto del Villabate- 

Squalificati per una gara per recidiva in ammonizione (V INFR) Giuseppe Cusumano del Casteltermini e Cristian Di Giovanni dell'oratorio San Ciro e Giorgio. 

Nell'Akragas attenzione al centrocampista Nicolò Lo Curto in diffida: in caso di ulteriore giallo nella gara contro l'Oratorio San Ciro e Giorgio salterebbe la successiva sfida con il Balestrate.