Olimpica Akragas, riecco Alessandro Nuccilli: "Sono pronto a chiudere. Progetto a lungo termine"

Alessandro Nuccilli è pronto a rilevare l'Olimpica Akragas in Promozione. L'imprenditore romano fu vicino ad acquistare l'ex club Akragas Città dei Templi la scorsa stagione
29.08.2018 14:45 di Gaetano Di Caro  articolo letto 2289 volte
Alessandro Nuccilli
Alessandro Nuccilli

Alessandro Nuccilli è pronto a rilevare l'Olimpica Akragas in Promozione. E' questa la notizia del giorno in casa biancazzurra. L'imprenditore romano fu vicino ad acquistare l'ex club Akragas Città dei Templi la scorsa stagione, trattativa poi naufragata per motivi poco chiari. Intervistato dai colleghi di Studio 98 ha dichiarato: "Ho parlato in questi giorni con l'Assessore Giovanni Amico, una grandissima persona in tutti i campi. Voglio fare sapere ai tifosi dell'Akragas che io ci sono per mandare anti il progetto in Promozione, creare un settore giovanile importante e per dare calcio alla città di Agrigento. Spero di rendere felici i tifosi come lo sono io. Come ho detto poc'anzi, ho avuto contatti con Amico e sto cercando di chiudere questa importantissima trattativa dove ci porterà con la partenza dalla Promozione, facendo un progetto a lungo termine, senza promettere mari e monti. Il mio sogno è di portare nuovamente l'Akragas in serie C, però ci vuole tempo, dedizione, amore e grande trasparenza in tutto e per tutto. Se chiuderò l'operazione, nel mio CDA metterà un capo tifoso e spero di inserire anche un consigliere o Assessore. Mi auguro che tra venerdì e lunedì sarà ad Agrigento per iniziare questa nuova avventura. Mando un augurio a tutti gli agrigentini nella speranza di vedervi presto per rilanciare il calcio ad Agrigento con un progetto serio e valido. Uno di questi sarà realizzare i piloni allo stadio e non le torri faro. Spero che tutta Agrigento e i suoi tifosi mi staranno vicino".