Lnd, Lo Presti: "Aiuteremo i club siciliani"

Santino Lo Presti al GDS spiega quali saranno i prossimi passi della Lnd isolana per la ripartenza dei campionati dopo lo stop per l'emergenza del Coronavirus.
17.03.2020 10:45 di Tutto Akragas Calcio Twitter:    Vedi letture
Santino Lo Presti
Santino Lo Presti

Il presidente della Lega Nazionale Dilettanti isolana Santino Lo Presti, attraverso un'intervista rilasciata al Giornale di Siciliana, spiega quali saranno le linea guida che Lega intende seguire per ripartire il prima possibile dopo lo stop al campionato per l'emergenza del Coronavirus: "Questa scelta è nata dal Consiglio direttivo. L'interesse primario per noi è stato da subito la salute dei giocatori, chiudendo tutto fino al 3 aprile. Speriamo si possa ripartire, avendo così un regolare termine delle competizioni". Sullo slittamento dell'Europeo, afferma: "Questo permetterebbe di utilizzare il mese di giugno per concludere i campionati. In Eccellenza mancano sei giornate, in un mese si completerebbe la regular season inserendo dei turni infrasettimanali". In merito ad una possibile deroga sul prolungamento dei contratti in scadenza il 30 giugno: "Fatti eccezionali, norme eccezionali". La Lnd, però, sta vicina alle società in questo periodo di emergenza economica: "Aiuteremo le società sia con le risorse interne che con quelle del Governo. Non lasceremo soli i nostri club".