Verso Akragas - Casertana: ecco i precedenti tra le due squadre

Sabato 15 aprile alle ore 14:30 si giocherà all'Esseneto di Agrigento il match tra l'Akragas e la Casertana: tutti i precedenti tra le due squadre.
 di Gaetano Di Caro  articolo letto 300 volte
© foto di Giuseppe Scialla
Verso Akragas - Casertana: ecco i precedenti tra le due squadre

Sabato, 15 aprile, sarà il giorno di Akragas - Casertana, una sfida che potrà dire molto per la formazione biancazzurra di mister Di Napoli in chiave salvezza. La Casertana viaggia in piena zona play-off, mentre l'Akragas è sopra dalla zona play-out di un solo punto, reduce dalla sconfitta interna contro la Paganese dopo una serie di ben cinque risultati utili consecutivi, frutto di tre vittorie e due pareggi.

A poter dare maggior fiducia ai ragazzi di Di Napoli potrebbero essere i precedenti avvenuti in casa proprio contro la Casertana. In 9 incontri i biancoazzurri hanno subito solo due sconfitte e ottenendo 3 vittorie e 4 pareggi. Bisogna risalire alla stagione 1959/60 in serie C, esattamente il 20 dicembre '59, dodicesima giornata, per assistere al primo match tra i due club. A Caserta, la Casertana battè per una rete a zero l'Akragas. Al ritorno fu trionfo invece per i siciliani con il risultato di 2 a 1. La stagione terminò con la retrocessione dei rossoblù mentre salvezza per i biancoazzurri. Le altre due vittorie per l'Akragas arrivarono nelle stagioni 1963/64 e 1966/67 per 1 a 0 e 2 a 0 mentre si registrano due pareggi a reti inviolate e due per 1 a 1 avvenuti tre nel campionato della serie C unica ed uno in C1, segnando ben 7 reti in 8 match e subendo 5 goal. Nell’annata 1984/85, in serie C1, si registrano due vittorie per la Casertana, entrambe per due reti a zero. L’ultimo precedente ad Agrigento risale la scorsa stagione: i falchetti si imposero all’Esseneto sui biancazzurri di mister Legrottaglie con un sonoro 0-4, con i gol di Agyei e Alfageme nel primo tempo e la doppietta di De Angelis nella ripresa. Con le stesso risultato i rossoblù vinsero tra le mura amiche nel match di ritorno. In panchina per l’Akragas, questa volta, sedeva Pino Rigoli.

Nella stagione in corso, nel girone di andata, l’Akragas di Di Napoli si è imposta a Casertana per 0-1. Decisiva la rete siglata dall’attaccante Salvemini al minuto 80’.

Akragas e Casertana si sono affrontate complessivamente ben diciannove volte. Precedenti che sorridono alla compagine rossoblù con dieci vittorie contro i quattro soli successi dei biancazzurri. Cinque, invece, i pareggi. Akragas-Casertana sono tornate ad affrontarsi la scorsa stagione dopo oltre trent’anni.