Akragas, lettera del tifoso Ciccio Nobile

Pubblichiamo e riceviamo una lettera del tifoso Ciccio Nobile
01.02.2018 22:00 di Gaetano Di Caro  articolo letto 484 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Akragas, lettera del tifoso Ciccio Nobile

Il super tifoso dell'Akragas, Ciccio Nobile, dichiara: 'Voglio ringraziare pubblicamente il direttore sportivo Ernesto Russello, Mister Raffaele Di Napoli, il segretario Francesco Filippazzo e la società Akragas per il mercato di rafforzamento fatto con sacrifici enormi. Ci tengo a ringraziare anche tutti i giocatori e le società che hanno dato fiducia a questo glorioso club che era stato dato per fallito solo perché il presidente Alessi si è comportato come un padre di famiglia, rivelando come stavano realmente le cose. A lui va' il merito di continuare a portare avanti da solo ancora una volta dal punto di vista economico la società credendo fortemente nella possibilità di traghettarla in acque più serene. Poi sono intervenuti altre situazioni ed è cambiato tutto anche grazie all'avvocato Enzo Caponnetto e ai tifosi che hanno creduto alla vicenda societaria. Non era facile ingaggiare giocatori perché si è letto di tutto in questi giorni e molti sono andati via. Ma da oggi si cambia rotta, è venuta gente motivata che ha scelto l'Akragas perché crede in questo progetto e visto il loro curriculum sono senza dubbio giocatori che hanno fame di vittorie e hanno scelto l'Akragas perché è una grande società. Voglio augurare una grande carriera calcistica a Silvio Tripoli classe 2001 che è andato a Crotone. I veri tifosi non mollano mai e i nostri l' hanno dimostrato fino al ultimo. Adesso stringiamoci tutti insieme e tifiamo sempre di più per questi colori biancoazzurri.  Forza Akragas ieri, oggi e domani".
 Ciccio Nobile