Davide Baiocco a Forza Akragas: "All'Esseneto sarà sfida carica di emozioni"

L'ex centrocampista akragantino si prepara al grande ritorno ad Agrigento col suo Siracusa per il match di coppa del 7 agosto.
29.07.2016 09:44 di Fabio Mangione Twitter:   articolo letto 1526 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Davide Baiocco a Forza Akragas: "All'Esseneto sarà sfida carica di emozioni"

È stato uno degli artefici della promozione in Lega Pro dell'Akragas e uno dei protagonisti della cavalcata che ha portato in terza serie il Siracusa nella stagione appena conclusa. Davide Baiocco non ha ancora appeso le scarpette al chiodo e ha deciso di concedersi un altro anno sui campi da gioco per aiutare la squadra aretusea a mantenere la categoria. A 41 anni l'ex Juve continuerà a guidare i suoi compagni sin dall'esordio stagionale, in Coppa Italia Lega Pro, proprio contro l'Akragas e proprio nello stadio che tanto lo ha osannato e ammirato durante il magico cammino che ha restituito ad Agrigento il professionismo dopo decenni.

"Stiamo mettendo benzina nelle gambe - dichiara Baiocco alla nostra redazione - lavorando sodo e cercando di facilitare l'innesto dei nuovi. C'è ancora tanto da fare. Quella contro l'Akragas all'Esseneto sarà sicuramente una partita carica di emozioni per tutti, ma al di là di tutto, da professionisti, dovremo fare il massimo per proseguire il lavoro che ci deve preparare per questo difficile campionato. Spero che le nostre qualità, accompagnate da umiltà e unità di gruppo, ci permettano di raggiungere la salvezza, cosa che auguro di cuore anche all'Akragas che già ci è riuscita con merito la stagione scorsa".