Juventus, Rugani tranquillizza i tifosi: "Mi ritengo fortunato, è stata una bella botta ma adesso sto bene"

Il centrale biancazzurro e della nazionale azzurra tranquilla i tifosi sulle proprie condizioni di salute dopo esser stato trovato positivo al Coronavirus
16.03.2020 15:26 di Akragas Calcio Tutto Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus, Rugani tranquillizza i tifosi: "Mi ritengo fortunato, è stata una bella botta ma adesso sto bene"

E' stato il primo calciatore positivo in serie A al Coronavirus. Daniele Rugani, difensore della Juventus, sta bene e sta trascorrendo la quarantena nella propria abitazione. Intervenuto attraverso i canali ufficiali bianconeri ha rassicurato i tifosi sulla proprie condizioni di salute: "Sto bene, voglio tranquillizzare tutti. Sono sempre stato abbastanza bene, non ho avuto alcun grave sintomo. Mi ritengo fortunato, è stata una bella botta perché sono stato il primo nell’ambiente calcio. Aldilà di questo sono stato bene e spero che il mio caso sia stato utile a sensibilizzare tutti sulla gravità di questo problema".